Pagamento Rate

Viene definito mutuo il contratto a titolo oneroso con il quale una parte, chiamata mutuante, consegna all’altra, mutuatario, una determinata quantità di denaro o altre cose fungibili e l’altra si obbliga a restituire altrettante cose della stessa specie e quantità. Si tratta di una definizione generica fornita dal codice civile e che viene di norma applicata dalle banche nel settore dell’edilizia abitativa, cosicché quando ci presentiamo per chiedere un prestito al fine di acquistare un immobile dove poter risiedere stabilmente ci viene proposto di accendere un mutuo.

Mentre l’ente finanziatore eroga il denaro occorrente in una unica soluzione, il mutuante si obbliga a restituirlo tramite una serie di versamenti periodici (rate) definiti e specificati nel piano di ammortamento. Attraverso tali rate, diluite nel tempo a seconda dell’importo richiesto e del tasso applicato, si arriva a rimborsare al creditore la somma prestata maggiorata dagli interessi, che rappresentano la remunerazione spettante al finanziatore per aver consegnato il proprio denaro, il c.d. prezzo del mutuo.

Rate Costanti nei Tassi Fissi e Variabili

Genericamente il prestito viene suddiviso, a seconda del tipo di interessi applicati, in finanziamento a tasso fisso e a tasso variabile: nel primo tipo il tasso inizialmente fissato rimane costante per tutta la durata del contratto mentre nel secondo il tasso è soggetto a variazioni, in ribasso in aumento, a seconda dell’indice di riferimento applicato. Scegliendo il tasso fisso l’importo della rata derivante dal contratto si presenta sicuramente più alta rispetto ad un mutuo a tasso variabile, dovendo il finanziatore tutelarsi per gli anni successivi da improvvisi aumenti dei saggi di interessi del mercato, ma ciò ripaga dal fatto che durante il prestito si ha sempre la certezza del costo che occorre sopportare.

Diversamente nel mutuo a tasso variabile la rata si presenta di entità minore ma nel corso del tempo può subire repentini rialzi qualora i mercati dei tassi si alzino a dismisura. Per questo accanto a tali tipi di prestiti si può ricorrere ad una forma di contratto mista in cui il tasso è variabile ma la rata costante: in questo modo si ha il vantaggio della stipula di un mutuo a tasso variabile ma con l’apposizione di un limite all’importo della rata.

Il funzionamento della rata costante opera nel senso che gli eventuali mutamenti dei tassi incidono non sull’entità bensì sulla durata del finanziamento che aumenterà o diminuirà a seconda delle oscillazioni del mercato dei cambi. Viene offerta, con la rata costante, la possibilità di pagare un importo mensile, che nel caso di andamenti negativi del tasso euribor, non può comunque superare il limite stabilito dal contratto; di contro il mutuatario dovrà subire un eventuale allungamento nel tempo della durata del prestito.

Ma si può anche verificare la situazione che i tassi applicati subiscano delle rilevanti diminuzioni a cui si accompagnerà una riduzione del numero delle rate e quindi della durata del mutuo. Può anche accadere che il contratto di mutuo preveda al termine del periodo l’estinzione del prestito residuo attraverso la dazione di un’unica maxirata.

  • Rate CasaCasa a Rate con un Mutuo Nell’acquisto di elettrodomestici, auto, strumenti tecnologici e accessori per la casa, ci rivolgiamo al nostro negoziante o al centro commerciale per valutare se l’acquisto che si sta per fare può essere fatto con il pagamento a rate. Questa soluzione di pagamento è molto diffusa e gli italiani non rinunciano a utilizzare questo […]
  • Rata PrestitoLa Rata del Prestito Non è forse vero che la prima cosa che si và a guardare prima di iniziare un mutuo sono le rate del prestito? La ricerca più significativa da svolgere è quella di calcolare le rate da pagare facendo riferimento alla cifra richiesta nel nostro prestito bancario. Inutile dire che nel contratto del mutuo sono descritte tutte le modalità di […]
  • Maxi RataMaxi Rata del Finanziamento Quando si decide di richiedere un finanziamento alla banca richiediamo anche tutte le specifiche e i requisiti per iniziare il finanziamento e insieme a tutte queste informazioni sono specificate anche le rate da pagare. Molte famiglie, ma anche coppie, single e pensionati, scelgono un piano di finanziamento che permetta d restituire il […]
aaaaa
aaaaa
5 / 5 stars
Articoli In Evidenza
Pagamento Rate