Finanza Agevolata

Molte istituzioni locali, quali comuni, province, regioni hanno aderito all’Accordo per istituire la Carta Giovani che consente di ottenere numerose agevolazioni per il settore giovanile. Infatti chi aderisce alla Carta giovani si troverà a beneficiare di sconti presso agenzie di viaggio, alberghi e ostelli, banche, centri commerciali, cinema, discoteche, festival,  librerie, musei, palestre, rassegne,  scuole di lingua, scuole guida, scuole professionali e non, teatri.

La Carta Giovani è valida e riconosciuta in altri 40 paesi, ma in Italia la prima regione che ha aderito all’Accordo è il Lazio. I requisiti previsti dalla Regione Lazio per poter ottenere la tessera è di possedere un’età tra i 14 e i 29 anni nonché avere la residenza od il domicilio nella regione; sarà sufficiente recarsi presso il comune di residenza o allo sportello Informagiovani e compilare il modulo che consente di ottenere la tessera.

Agevolazioni ai Giovani e Finanziamenti a Fondo Perduto

Ma aiuti per i giovani vengono concessi anche per avviare un’attività. In particolare nel settore agricolo vigono agevolazioni per i giovani tra i 18 e i 39 anni che subentrano  ad un parente entro il terzo grado nella conduzione dell’azienda familiare. In questo caso le agevolazioni sono limitate ad alcuni parti del territorio, volendo beneficiare i territori che si trovano nelle aree definite depresse o ammesse al regime di sostegno transitorio o dove è presente un forte squilibrio tra domanda e offerta di lavoro individuate dal Ministero del Lavoro.

Le condizioni per ottenere i finanziamenti sono: possedere il titolo di imprenditore agricolo a titolo professionale, avere l’azienda agricola l’ubicazione nei territori ammessi al finanziamento ed ivi avere la residenza. Gli interessati devono sviluppare un progetto riguardante la produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, senza superare un monte investimenti di euro 1.032.000,00. I contributi ottenibili sono sia a fondo perduto che mutui a tasso agevolato, secondo parametri previsti dall’Unione europea, nonché assistenza tecnica per la crescita imprenditoriale dei giovani per un periodo di tre anni ed entro limiti prestabiliti.

Gli aiuti ai giovani non si fermano all’agricoltura perché in generale una legge dello Stato stabilisce la concessione di contributi agevolati e a fondo perduto per tutti i giovani che intendono avviare un’impresa. E’ necessario che gli interessati costituiscano una società o a maggioranza assoluta di giovani tra i 18 e i 29 anni oppure che siano tutti giovani tra i 18 e i 35 anni. Le società ammesse sono sia di capitali che di persone, con esclusione delle ditte individuali, delle società di fatto e delle società unipersonali.

Passando ad altro fronte, sia le regioni che singolarmente istituti di credito concedono mutui a tassi agevolati per le giovani coppie che acquistano la prima casa di abitazione. E’possibili ottenere finanziamenti che coprono la totalità del valore dell’immobile, tassi di mutuo notevolmente più bassi di quelli ordinari e piani di ammortamento in cui nei primi anni (cinque) si rimborsa una rata di importo minimo. Infine, quasi tutte le banche prevedono l’apertura di conti correnti per i giovani, dai 15 ai 29 anni sia studenti che lavoratori, a costi molto ridotti e carta bancomat gratis.

  • Finanziamenti ai Giovani: Agevolazioni a Studenti e Imprenditori I finanziamenti previsti per i giovani sono caratterizzati dalla concessone di somme di danaro che possono essere utilizzate per le più svariate esigenze ma che richiedono il requisito di non sperare una determinata età: di solito 35 anni. Molto spesso i giovani si trovano ad avere una ben precisa idea imprenditoriale ma possono venir a […]
  • Agevolazioni CoppieAgevolazioni per Giovani Coppie Moltissimi sono i giovani oggi che vanno incontro a difficoltà per trovare casa, pagarsi da vivere e riuscire a sostenere tutte le spese di fine mese. Le difficoltà sono accentuate anche dal precariato che si fa sempre più sentire in Italia e le agevolazioni per giovani sono sempre più richieste in comune e nelle istituzioni […]
  • Agevolazioni Imprese e Contributi a Fondo Perduto per Investimenti Aiuti sotto forma di finanziamenti e contributi per le imprese vengono promossi sia a livello comunitario che nazionale che locale. In ambito comunitario la Bei ha intenzione di sovvenzionare aiuti a piccole e medie imprese italiane per mezzo di banche italiane, disporre finanziamenti specifici per regioni svantaggiate e concedere […]
aaaaa
aaaaa
5 / 5 stars